Annea

Annea

SCARICA PALESTRA DAL 730

Posted on Author Kagaran Posted in Libri


    La detrazione della palestra e delle spese sportive riguarda anche gli la spesa è stata sostenuta da adulti che sono affetti da una patologia. Attenzione però: si potrà scaricare dalle tasse soltanto una parte di spesa non è prevista la possibilità di portare in detrazione il costo della palestra, la detrazione nel sono quelle elencate dal Decreto Ministeriale Nella dichiarazione dei redditi modello potrete portare in detrazione anche le spese sostenute per sport, palestre e attività sportive sostenute per i vostri figli, . Detrazione Spesa Palestre, Yoga, Posturale, nel o nella dichiarazione dei redditi nel dei costi per la frequenza di corsi in palestra, ginnastica posturale, . Non posso veramente scaricare queste due spese per presidi medici che tra.

    Nome: palestra dal 730
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file: 13.68 Megabytes

    La detrazione spese sportive figli sono un'agevolazone che spetta ai contribuenti-genitori che presentano la dichiarazione dei redditi mediante la compilazione e trasmissione del modello precompilato, modello ordinario e modello Redditi ex Unico.

    Cosa sono le spese sportive detraibili ? Le spese sportive detraibili sono quelle spese che il contribuente ha la possibilità di scaricare dalla dichiarazione dei redditi , tramite o Unico, purché effettuate per conto dei figli di età compresa tra i 5 e i 18 anni.

    Quali sono le spese sportive detraibili? Attività sportiva svolta presso associazioni sportive , ovvero, società ed associazioni sportive dilettantistiche che nella propria denominazione sociale presentano la specifica denominazione di ADS, Associazione dilettantistica sociale;. Quanto spetta di detrazione spese sportive ? A chi spetta la detrazione spese sportive figli ?

    Per cinque giorni ho perso il diritto alla detrazione? A cura di Gianluca Dan È possibile detrarre anche solo una parte dei versamenti fatti nel fondo per la previdenza integrativa.

    Detrazione per attività sportive al 19% in Dichiarazione dei Redditi.

    Nel mio caso si tratta del fondo di categoria, il Cometa, a cui ho aderito pochi messi dopo essere stato assunto e quando di fatto è nata la previdenza complementare. Al di là della parte riguardante il TFR, su cui penso non ci sia niente da fare, mi sembra di aver capito che c'è la possibilità di dedurre dal reddito o ottenre una detrazione?

    In tal caso che documenti servirebbero? La lettera e-bis , comma 1, articolo 10 del Tuir consente la deducibilità dal reddito complessivo dei contributi versati sia volontari sia dovuti in base agli accordi collettivi alle forme pensionistiche complementari dal lavoratore e dal datore di lavoro fino al limite massimo e non superiore di 5.

    Guarda questo:SCARICA MODELLO 730/4

    Si ricorda infine che per la parte dei contributi versati che non hanno fruito della deduzione, compresi quelli eccedenti il suddetto ammontare, il contribuente comunica alla forma pensionistica complementare, entro il 31 dicembre dell'anno successivo a quello in cui è stato effettuato il versamento, ovvero, se antecedente, alla data in cui sorge il diritto alla prestazione, l'importo non dedotto o che non sarà dedotto nella dichiarazione dei redditi.

    Tale importo non sarà assoggettato ad imposizione all'atto dell'erogazione della prestazione stessa. A cura di Gianluca Dan Nel ho acquistato un televisore. L'interpretazione del lettore è corretta. Non è possibile detrarre le spese sostenute per l'acquisto di un apparecchio televisivo digitale come poteva essere fatto nel La detrazione va calcolata su una spesa massima complessiva non superiore a Il pagamento deve essere stato effettuato tramite bonifico bancario o postale da cui risultino la causale del versamento, il codice fiscale del soggetto che paga e il codice fiscale o il numero di partita IVA del beneficiario.

    A cura di Gianluca Dan Ho dei dubbi in merito al riscatto degli anni del corso di laurea. So che l'importo delle rate è deducibile, posso portare a deduzione tutte le rate pagate nel ?

    Io ho già riscattato le rate fino al settembre Inoltre, poiché ho 29 anni e nel settembre del ho fatto un contratto di locazione non convenzionato. Posso usufruire di quale tipologia di detrazione la 1 o la 3? I contributi previdenziali e assistenziali versati facoltativamente alla gestione della forma pensionistica obbligatoria di appartenenza, compresi quelli per la ricongiunzione di periodi assicurativi tra i quali rientrano anche i contributi versati per il riscatto degli anni di laurea sono deducibili dal reddito complessivo secondo un criterio di cassa ovvero nell'anno in cui sono versati anche se relativi ad altre annualità.

    Occorre precisare che la procedura di emersione non è stata ancora completata in quanto non siamo ancora stati convocati dall'ufficio competente della Prefettura.

    Per espressa previsione normativa comma 3 dell'articolo 1-ter della L. Invece gli eventuali contributi previdenziali e assistenziali versati nel corso del per gli addetti ai servizi domestici e all'assistenza personale o familiare es. Sono considerati non autosufficienti nel compimento degli atti della vita quotidiana i soggetti che non sono in grado, per esempio, di assumere alimenti, di espletare le funzioni fisiologiche e provvedere all'igiene personale, di deambulare, di indossare gli indumenti.

    Lo stato di non autosufficienza deve risultare da certificazione medica. La detrazione non compete pertanto per spese di assistenza sostenute a beneficio di soggetti come, per esempio, i bambini, quando la non autosufficienza non si ricollega all'esistenza di patologie. Il limite di euro 2. A cura di Gianluca Dan Sono un'insegnante in pensione da due anni.

    Lo sport dei figli detraibile nel Modello 730

    Dalla pensione mensile mi viene sottratta regolarmente una ritenuta di 96 Euro dovuta al riscatto della laurea. Eppure nel CUD che l'INPDAP mi invia è riportata un'annotazione secondo la quale l'importo annuale complessivo di Euro 12 rate di 96 euro non va riportato nella dichiarazione dei redditi.

    Sia il Caf che l'INPDAP, con i quali ho presentato il mio nei due anni appena trascorsi, non mi hanno saputo spiegare il motivo dell'impossibile detrazione. Mi potete aiutare a capire? In mancanza della documentazione indicata dal lettore possiamo solo ipotizzare che il sostituto di imposta già trattenga le somme per il riscatto del corso di laurea e di conseguenza non le deve far concorrere alla formazione del reddito di pensione deducendole in base al disposto della lett.

    In questo modo la deduzione viene già applicata dal sostituto di imposta.

    Per quanto riguarda gli oneri deducibili certificati al punto 53 del CUD o al punto 46 del CUD , si rinvia alle istruzioni dei righi da E28 a E32". A cura di Gianluca Dan Vorrei sapere se il costo di un corso di formazione post-diploma da parte di un pubblico impiegato non insegnante possa essere considerato detraibile quale Spesa di Istruzione.

    Il lettore deve quindi verificare se il corso sostenuto rientra nella casistica sopra indicata. A cura di Gianluca Dan Nell'anno abbiamo sostituito la caldaia centralizzata del condominio con una a condensazione con ripartitori di calore. La risposta è negativa in quanto sono espressamente esclusi gli interventi di ristrutturazione che abbiano ad oggetto parti comuni degli edifici o siano relativi alla manutenzione ordinaria di singole unità immobiliari o che riguardino la realizzazione di autorimesse o posti auto pertinenziali.

    La detrazione calcolata su una spesa massima complessiva non superiore a La risposta è affermativa.

    Il soggetto che presta l'assistenza fiscale dedurrà gli importi nel limite del 10 per cento del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di A cura di Gianluca Dan Nel mese di settembre , ho aderito alla sanatoria per l'emersione degli extracomunitari senza permesso di soggiorno, ed ho fatto un pagamento di euro , in seguito ho saputo che questa somma è destinata a coprire i contributi di alcuni mesi di lavoro dalla COLF dell'anno Posso indicare nel , questo importo come onere deducibile, e se la risposta è affermativa, quanta parte di essa?

    Preciso che l'intervento relativo al caminetto non si è ancora concluso a causa di difficoltà tecniche nel frattempo emerse. La Circolare 23 aprile , n.

    Deve ritenersi quindi sufficiente che la data di inizio lavori - risultante dalla comunicazione che deve obbligatoriamente essere inviata al centro operativo di Pescara per poter usufruire della detrazione del 36 per cento - sia anteriore all'acquisto dell'arredo ma non è necessario che le spese di ristrutturazione siano sostenute prima di quelle per l'arredo dell'abitazione. Io abito a Torino. Va indicata nel rigo E19 o E20 o E21 con il codice A cura di Luciano De Vico Nel ho acquistato un frigorifero con classe energetica A che dovrebbe essere indicata nel rigo E37 del Mi è sorto il dubbio: posso scaricare la spesa?

    Se si, l'intera cifra del premio o solo una parte di esso? Occorre quindi fare riferimento alle clausole contrattuali. Adesso a ragione il venditore o il commercialista? L'acquisto di una stufa non dà diritto di per sé ad alcuna agevolazione, indipendentemente dalla modalità di pagamento della fattura.

    Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Valuta l'articolo. Giorgio Mitterhuber 19 Aprile at Tasse-Fisco 8 Marzo at Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Moderazione dei commenti attiva.

    Il tuo commento non apparirà immediatamente. I controlli documentali potrebbero avvenire anche nei casi in cui il modello viene consegnato per via tradizionale. Per questo è sempre meglio conservare i documenti che dimostrano le spese sportive dichiarate. Per fruire della detrazione il contribuente deve acquisire e conservare il bollettino bancario o postale, o la fattura, ricevuta o quietanza di pagamento da cui risulti:.

    La scadenza per la consegna del modello precompilato è il 23 luglio. Per le scadenze previste per altre modalità di consegna andate a questa pagina.

    Spese sportive ragazzi: regole di detrazione

    Le spese funebri possono essere detratte dalla propria dichiarazione dei redditi. Nella dichiarazione dei redditi è possibile detrarre le spese per l'asilo nido, per la scuola materna ed elementare e per l'università, anche privata.

    Tra le spese detraibili nella dichiarazione dei redditi ci sono anche le spese veterinarie.

    L'indice si è confermato sopra quota Brillano i bancari, dopo la trimestrale di Bank of America e la riduzione dello spread Continua. Software e tecnologia relativi a quotazioni e grafici sono stati sviluppati da Teleborsa SpA. I dati relativi al Mercato Italiano sono di Borsa Italiana e hanno un ritardo di 20 minuti.


    Articoli simili: