Annea

Annea

CMAPTOOLS GRATIS IN ITALIANO SCARICA

Posted on Author Tujin Posted in Autisti


    Per creare mappe concettuali esistono molti ottimi software, ma CmapTools è uno dei più utili e Non esitate, se avete bisogno di creare una mappa concettuale, scaricare CmapTools è gratuito. Informazioni tecniche. Licenza: Gratis. Scarica l'ultima versione di CmapTools: Programma per creare mappe L' applicazione è gratuita e in italiano ed è compatibile con i sistemi operativi di. CmapTools, download gratis. CmapTools Realizza mappe concettuali e condividile in rete. Lingua. Italiano. Lingue disponibili. Italiano; Inglese. CmapTools (32 bits) download gratuito. Ottieni la facile da usare. ✓ Gratis ✓ Caricato ✓ Scarica ora. Con CMapTools creare una mappa concettuale non potrebbe essere più facile. Numero di download (in italiano): Numero.

    Nome: cmaptools gratis in italiano
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file: 63.25 MB

    Vengono di seguito proposti due programmi freeware gratuiti utili per costruire mappe concettuali. Devono essere chiaramente scaricati e installati, tramite opportuna procedura, nel proprio Personal Computer. Cmap Tools è un programma gratuito disponibile per diversi sistemi operativi che, con pochi click, permette la creazione di articolate mappe concettuali.

    I nodi concettuali e le relazioni associative che collegano i nodi possono essere personalizzate con colori e caratteri di vostro gradimento. Vanno inoltre apprezzati i numerosi esempi di mappe concettuali che gli autori del programma hanno messo a disposizione.

    I relativi progetti possono essere facilmente condivisi in tutto il mondo grazie a una rete pubblica di server, accessibile sia da qualsiasi internet browser, sia dal software free di CmapTools. Download di CmapTools 4.

    Requisiti minimi PC.

    Programmi per la creazione di mappe concettuali e mentali

    È possibile registrarsi anche alle liste di posta elettronica di CmapTools, ricevendo informazioni utili dalla comunità, come quelle sulla pubblicazione di nuove versioni.

    Procedura guidata di installazione. Doppio clic sul file exe estraibile. Attendere alcuni istanti per caricare Install Anywhere. Leggere le istruzioni dalla finestra del programma Installer e cliccare su Next.

    La directory predefinita deve essere modificata solo se lo stesso utente del PC desidera mantenere attiva una installazione precedente di CmapTools.

    Scegliere una posizione da cui poter lanciare il programma. Verrete a conoscenza dalla comunità cioè da cmaptools ihmc. Questa è una scelta importante.

    Quella superiore, di default Keep Tali dati sono comunque criptati. Si suggerisce di indicare in quello spazio un percorso anche se da creare che finisca con profile, come negli esempi, solo nel caso si voglia mantenere attiva una diversa versione di CmapTools già installata.

    Nel caso che nel computer coesista una diversa versione di CmapTools si suggerisce di riempire il campo con un percorso diverso come suggerito negli esempi. Spuntare Yes se si vuole che ogni C-map che si apre sia già in modalità di registrazione.

    Anche scegliendo No si potrà sempre riattivare la funzione da Views, preferenze, Generale. Cliccare Yes se si vuole che siano creati dei file log, come accadeva automaticamente nelle versioni precedenti.

    Possono essere utili per comunicare malfunzio-namenti e risolvere problemi. Questa finestra si apre solo se nella precedente si è scelto Yes.

    Questa finestra appare solo se al punto 14 si è scelto di salvare file log di cmaptools.

    Questa finestra appare solo se si al punto 14 si è scelto di salvare file log di cmaptools. Secegliere la dimensione dei file Log.

    Il valore di default è 1 MB. Numero di file log che si vogliono mantenere nel proprio computer.

    Ogni nuovo ulteriore file creato andrà a sovrascrivere il più vecchio. Quando si rende disponibile una nuova versione, connettere il PC a internet e usare il collegamento Update per installarla. Le nuove versioni individuano e disinstallano automaticamente le precedenti.

    CmapTools è una delle migliori applicazioni per creare mappe concettuali.

    Come creare mappe concettuali

    È compatibile con Windows, OS X e Linux ed è completamente gratis se utilizzata in ambito personale o comunque no profit. Per scaricarla sul tuo computer, collegati al suo sito Web ufficiale, compila il modulo con tutti i dati richiesti e pigia prima sul pulsante Submit e poi sul bottone con il nome del tuo sistema operativo es.

    Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce I Accept the terms of the License Agreement e porta a termine il setup cliccando su Next per quattro volte consecutive e poi su, Install , Next e Done.

    Ad installazione completata, avvia CmapTools, compila il modulo che ti viene proposto scegliendo nome utente e password da inserire per accedere al programma e pigia sul bottone OK. Dopodiché fai doppio click in un punto qualsiasi della finestra che si apre per creare il primo nodo della tua mappa concettuale.

    Una volta collegati due punti tra loro, potrai inserire anche delle etichette utili a illustrare il significato di ciascuna relazione. È possibile anche creare mappe concettuali online.

    Creare mappe concettuali su Windows, Mac OS X e Linux

    Uno dei servizi più avanzati di questo settore è sicuramente Mindomo che attraverso il suo piano gratuito permette di creare fino a 3 mappe concettuali o anche mentali senza scaricare alcun programma sul computer. Per creare il tuo account gratuito sul sito, collegati alla sua pagina principale e clicca sul pulsante Iscrizione collocato sotto la dicitura Free. Compila quindi il modulo che ti viene proposto con tutti i dati richiesti nome, email e password , clicca sul link di conferma che riceverai via email per completare la procedura di registrazione al sito e clicca sul pulsante Crea per creare la tua prima mappa concettuale.

    A questo punto, non ti resta che cliccare con il tasto destro del mouse in un punto qualsiasi dello schermo e scegliere se creare un nuovo argomento principale o un nuovo argomento flottante.


    Articoli simili: